L’assemblea della Federazione Ordini Architetti del Veneto – Foav – quest’anno si è svolta nel Feltrino e in particolare nella storica fabbrica della Birreria Pedavena: un luogo molto significativo, scelto dal Consiglio dell’Ordine degli Architetti PPC di Belluno per il contributo di questa attività produttiva alla promozione culturale e turistica del territorio.
Oltre cento gli architetti presenti provenienti da tutte le province venete che hanno partecipato ai lavori aperti dalla relazione del presidente della Federazione Alfonso Mayer. Dopo l’approvazione del bilancio sono stati illustrati i lavori e gli obiettivi delle diverse commissioni FOAV e le prospettive di collaborazione tra gli Ordini veneti e lo Iuav. Particolarmente rilevante l’intervento del prof. Francesco Doglioni che, nel 40° anniversario del terremoto in Friuli, ha ripercorso le fasi della ricostruzione del Duomo di Venzone ricordando l’impegno di tante persone e l'importante lavoro degli architetti per fare rivivere questo gioiello architettonico.
In conclusione, il consigliere nazionale bellunese Franco Frison recentemente riconfermato e il nuovo presidente del Cnappc Giuseppe Cappochin hanno presentato gli obiettivi dei gruppi di lavoro, tra i quali il riuso e i contratti pubblici.

Cocente delusione per i professionisti – architetti e ingegneri – della provincia di Belluno di fronte alla scelta del Comune di Feltre

Mappa del sito