La presente raccolta di “massime” ha origine dalle decisioni assunte dal C.N.A.P.P.C. nell’ambito della propria attività giurisdizionale ex D.M. 10 novembre 1948 nel periodo dal 1997 al 2013 a seguito di reclami avverso elezioni dei Consigli degli Ordini o ricorsi presentati su provvedimenti disciplinari erogati dagli Ordini provinciali.
La massima è così composta:

  • numero e  data della decisione del CNAPPC
  • voce di riferimento
  • sentenza emessa
  • indicazione dell’infrazione commessa o della fattispecie, a seconda dei casi
  • massima della decisione del CNAPPC

 

Le massime sono in ordine cronologico, per numero e data di decisione.

Mappa del sito