img-Concorsi e Premi CNAPPC

Il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori promuove importanti premi di architettura che contribuiscano a valorizzare le esperienze più significative.


In particolare dal 2013, nell’ambito della costituzione della Festa dell’Architetto, il Cnappc ha lanciato due nuove occasioni di selezione per i progettisti italiani che nel 2014 giungono alla seconda edizione: il Premio Architetto Italiano dell’anno e il Premio Giovane talento dell’Architettura Italiana. Accanto a questi viene data una nuova impostazione a un evento che ha già celebrato alcune edizioni negli anni passati: il Premio Raffaele Sirica, dedicato al presidente del Cnappc per molti anni, scomparso nel 2009.

 

 

 

Premio Architetto dell’anno

Il Premio Architetto Italiano dell’anno, promosso dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori nell’ambito della Festa dell’Architetto, ha come scopo dare visibilità al professionista o allo studio che rappresenti un’eccellenza tecnica e professionale, ma anche etica, che sappia raccogliere le sfide che l’architettura contemporanea impone oggi.
Attraverso una procedura di tipo digitale, il premio attua una selezione di professionisti in base alla propria elevata qualità disciplinare e rappresentativi di un esemplare percorso professionale e civile.
La scelta viene operata sulla base dell’attività e delle opere realizzate, in Italia e all’estero, dagli iscritti agli Albi professionali italiani con particolare riferimento agli ultimi tre anni.

Premio Giovane talento

Il Premio Giovane Talento dell'Architettura Italiana, promosso dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori nell’ambito della Festa dell’Architetto, si pone l’obiettivo di portare alla ribalta progetti e realizzazioni di elevata qualità effettuati nel corso degli ultimi tre anni da professionisti con meno di 40 anni.
Possono partecipare al premio tutti i professionisti, di qualsiasi nazionalità, iscritti agli Albi Professionali degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori italiani censiti sul Registro Nazionale dei Professionisti Iscritti (www.cnappc.it).
Per candidarsi al Premio si deve registrare il proprio profilo sul sito SeeArch inserendo una o più opere nella sezione Progetti raggiungibile dal proprio profilo personale; successivamente si deve compilare il form di partecipazione accessibile dal sottostante tasto "partecipa" o dalla home page di seearch.
È prevista l’indicazione di un vincitore, di menzioni e di selezionati.

Premio Raffaele Sirica/start up per giovani professionisti

Il Premio Raffaele Sirica Start up giovani professionisti, promosso dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori nell’ambito della Festa dell’Architetto, rappresenta l’evoluzione del precedente Premio Raffaele Sirica-Sicurezza dell’abitare lanciato dal Cnappc nel 2010.
Il Premio sostiene e incentiva con una borsa di studio lo sviluppo di attività di ricerca e professionali a favore di una selezione di giovani professionisti, con meno di 30 anni iscritti agli Albi professionali italiani da meno di 5 anni.

Premio Architetti del Mediterraneo

Lavoro, idee, passioni per contribuire a trasformare la società nei diversi paesi che si affacciano sul Mediterraneo e a promuovere un dialogo interculturale e interetnico attraverso scambi di idee, conoscenze e approcci.   Questo è l’ambizioso compito che si pone il Premio internazionale di architettura “Abitare il Mediterraneo”, promosso dal Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori, dalla Consulta Regionale degli Architetti della Sicilia, dall’Unione Mediterranea degli Architetti (Umar) e riservato a tutti gli architetti che operano nei paesi membri dell’Umar.

Archiprix Italia

La Fondazione Archiprix International con sede a Rotterdam (NL), supportata da vari enti, tra cui il NAI di Rotterdam, il TNO di Delft e la Casa Reale Olandese, organizza dal 2001 un Concorso Internazionale di architettura rivolto a giovani architetti neolaureati.
L’iniziativa ha cadenza biennale e si alterna in Olanda con la versione nazionale Archiprix Nederland. Oltre che nei Paesi Bassi, Archiprix è presente nelle sue edizioni nazionali in Cina, Italia, Turchia, Ungheria e Uruguay.
Il concorso premia le migliori tesi di laurea di Architettura e Urbanistica, con lo scopo di promuovere lo sviluppo della conoscenza dei giovani progettisti di talento e il loro ingresso nel mondo della professione.

 

Nell'ambito dell’impegno nella promozione del concorso di architettura quale efficace strumento per innalzare la qualità delle opere pubbliche e private e per far emergere nuovi talenti, il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori è promotore dell'iniziativa Archiprix Italia, in partenariato con Archiprix International.
Archiprix Italia è un Premio a cadenza biennale che seleziona le migliori tesi di laurea nel campo dell'architettura, dell'urbanistica e architettura del paesaggio e del restauro architettonico, discusse in Italia presso le Facoltà di Architettura e di Ingegneria Edile-Architettura.

Mappa del sito