"Uno degli impegni  fondamentali di Confindustria nei prossimi quattro anni sarà quello di puntare al rilancio del settore delle costruzioni, principale motore per far partire la crescita, sia perché, tradizionalmente, esso da forte intensità di manodopera, sia perché si basa su un basso contenuto di importazioni".

Così Giorgio Squinzi, presidente designato di Confindustria, intervenendo al Forum "RI.U.SO., Casa e Città per disegnare un futuro possibile", organizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

Sul Piano per la Rigenerazione Urbana Sostenibile,  lanciato dagli architetti italiani, da Ance e da Legambiente, Squinzi  ha sottolineato che " iniziative rivolte in direzione dello sviluppo sostenibile sono fondamentali per far ripartire l'economia del Paese e, allo stesso tempo, il corretto utilizzo delle risorse disponibili è un dovere verso le prossime generazioni".

 

Milano, 21 aprile 2012

Costruttori, ambientalisti, architetti: "CITTÀ E RIGENERAZIONE URBANA. Architettura e industria delle costruzioni per una nuova strategia di sviluppo”

Altri Dossier seguiranno, per discutere quali siano i possibili strumenti finanziari, le soluzioni e innovazioni tecniche, i sistemi di partecipazione dei cittadini, le migliori sperimentazioni

Mappa del sito