9Colonne
26 gennaio 2015

 

 

"E' per me una sorpresa e un onore che il Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori abbia deciso di nominarmi, assieme ad Ada Lucia De Cesaris e Philippe Daverio, architetto onorario. La sfida per rilanciare il Paese passa anche dalla bellezza, dalla valorizzazione dei nostri paesaggi, dalla qualità nei progetti e nell'architettura, avendo come  bussola un'Italia che guarda al futuro e chiama a raccolta le sue energie e i suoi talenti migliori.  Una via, questa, che ha una tappa obbligata anche nella buona pianificazione e nell'edilizia legata al risparmio energetico, alla sicurezza antisismica, alla rigenerazione urbana. E che può rendere non solo più sicure, ma anche più belle e più vivibili le nostre città, creando al contempo buon lavoro legato al territorio". Così Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commenta la notizia di essere stato insignito del titolo di Architetto Onorario 2014. "Importanti in tal senso i dati su investimenti e occupazione prodotti nel 2013 dal credito di imposta per ristrutturazioni e risparmio energetico in edilizia .- aggiunge -. Una visione portata avanti con coerenza dallo stesso Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori e che potrà ricevere una spinta in più anche dalla Festa dell'Architetto. Considero il riconoscimento un pegno per il lavoro comune per tornare a produrre bellezza nelle città e nei territori. Per un'Italia che fa l'Italia".

 

Sono Ermete Realacci, Ada Lucia De Cesaris, Philippe Daverio. Martedì 27 gennaio l’assegnazione dei titoli e la consegna dei Premi “Architetto italiano 2013”,  “Giovane talento dell’architettura 2013”, “Raffaele Sirica 2014, Start up giovani professionisti”

La cerimonia di premiazione in programma il 27 gennaio sarà trasmessa in diretta streaming e darà diritto a 3 crediti formativi

Il 27 gennaio a Roma l’assegnazione dei titoli e la consegna degli Premi del CNAPPC

Mappa del sito