L’anno 2014 ha visto il concretizzarsi di 3.700 eventi censiti e valutati, l’accreditamento di circa 200 enti terzi; questa formazione è stata proposta principalmente in maniera frontale, ma anche con una serie importante di eventi in e-learning, in streaming o sotto forma di webinar.

Questa diversificazione ha permesso, e permetterà, un più agevole rapporto tra l’iscritto e il sistema formativo portando la formazione direttamente presso i professionisti che, così, potranno ottimizzare i tempi dedicati a questa.

La piattaforma nel 2015, dal punto di vista tecnico, offrirà importanti supporti agli Ordini e, in particolare, l’ambiente moodle per la formazione e-learning asincrona, un ambiente di webinar con la possibilità di formare classi virtuali fino alla contemporanea presenza di 10.000 utenti.

La presenza della piattaforma iM@teria ha messo in moto un proficuo processo di confronto competitivo tra gli Ordini sul piano della formazione professionale, proiettando gli iscritti in un panorama nazionale di offerta formativa caratterizzato da valorizzazione della qualità dei corsi e contenimento dei relativi costi.

Mappa del sito